Tordi stufati

Calcolate per 6 tordi:

  • 50 gr. di burro
  • 40 dadi di lardo
  • sale, pepe
  • 50 dadi di mollica di pane
  • un bicchierino di cognac

Dopo aver pulito i tordi, fiammeggiateli, risciacquateli e metteteli ad asciugare in un tovagliolo. Ponete in una casseruola il burro, i dadi di lardo e sopra, in un solo strato, i tordi, condendo con sale e pepe. Coprite la casseruola e fate cuocere dolcemente.

Friggete intanto, in burro o strutto, i dadini di mollica di pane.
Sistemate ora in una terrina di porcellana i tordi cotti, i dadini di lardo, quelli di pane e qualche pezzetto di burro.
Servendovi di un cucchiaio togliete il grasso dalla casseruola in cui furono cotti i tordi, diluite il fondo rimasto con il cognac e innaffiate con questa salsa i tordi stessi.

Dopo aver coperta la terrina, servite immediatamente i tordi ben caldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.