Battuto alla romana per minestre

Battuto alla romana per minestre

Ecco come preparare un semplice battuto alla romana.

Con un po’ di strutto e un po’ di cipolla tritata fate un composto che lascerete rosolare insieme ad un battuto di lardo, aglio, prezzemolo e una costola di sedano a pezzettini.

Quando tutto è ben rosolato aggiungete qualche doro in pezzi (o un cucchiaio di salsa in scatola), bagnate con acqua, fate insaporire in questo battuto i le gumi e le erbe e quindi aggiungete la pasta o il riso.

Le minestre con il battuto vanno condite con il formaggio pecorino (se però non amate questo sapore, usate pure il parmigiano grattugiato).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.