Abbacchio A Scottadito (2)

    • Preparazione
    • n.d.
    • Cottura
    • n.d.
    • Porzioni
    • n.d.
    • Difficoltà
    • Media

Ingredienti

  • 1 Cosciotto Di Abbacchio Di 1000 G
  • 1000 G Patate
  • 1 Rametto Rosmarino
  • 2 Spicchi Aglio
  • 20 Cl Vino Bianco Secco
  • Sale
  • Olio D’oliva
  • Origano
  • Aceto Balsamico

Procedimento

  • Sbucciare le patate, lavarle, tagliarle a spicchi e metterle al forno.
  • Tagliare a filetti i due spicchi di aglio e ridurre a piccoli ciuffetti il rosmarino.
  • Picchettare con i ciuffetti di rosmarino, aglio e origano il cosciotto di agnello.
  • All’esterno del cosciotto mettere delle fette di pancetta e legare il cosciotto con uno spago piuttosto sottile per permettergli di mantenere intatta la forma durante la cottura in forno.
  • Cospargere la casseruola con un poco di olio, mettervi il cosciotto, condirlo con sale, spruzzarlo con vino bianco secco e aceto balsamico e passarlo in forno alla temperatura di 190 gradi.
  • Durante la cottura (60 minuti) bagnarlo frequentemente con il suo fondo e rigirarlo di tanto in tanto con un forchettone.
  • Slegare il cosciotto e disporlo su un piatto di servizio riscaldato; completare il fondo di cottura con il vino bianco e lasciarlo ridurre quasi completamente, quindi irrorare con questo sughetto ben ristretto l’abbacchio.
  • Guarnire il piatto con le patate precedentemente arrostite in 10 cl d’olio e condite con sale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.