Zuppa Del Pirata

    • Preparazione
    • n.d.
    • Cottura
    • n.d.
    • Porzioni
    • n.d.
    • Difficoltà
    • Media

Ingredienti

  • 500 G Peoci
  • 300 G Moscardini
  • 300 G Polipo
  • 300 G Seppie
  • 300 G Vongole
  • 4 Spicchi Aglio
  • 2 Peperoncini
  • 1 Peperone Rosso
  • 1 Peperone Verde
  • 1 Bicchiere Vino Rosso
  • 1/2 Bicchiere Rum Bianco
  • 1 Mazzetto Erbe Odorose
  • Noce Moscata
  • 1 Bicchiere Olio D’oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

  • Pulite e lavate con cura i peoci, le vongole, il polipo, le seppie e i moscardini.
  • Tagliate a spicchi i peperoni, togliete i semi e i filamenti.
  • Sbriciolate i peperoncini ed eliminate i semini.
  • Tritate l’aglio e unitelo al misto di erbe del mazzetto odoroso (maggiorana, timo, basilico, salvia, erba cipollina ecc.).
  • In una capace pentola di coccio mettete peperoni e peperoncini, aglio ed erbe odorose, un bicchiere d’olio e uno di vino rosso.
  • Cuocete a calore medio per 10 minuti poi aggiungete il polipo e le seppie intere (o divise a met? se sono piuttosto grandi).
  • Dopo 20 minuti unite i moscardini e mezzo bicchiere di rum.
  • Proseguite la cottura e 10 minuti prima dello scadere del tempo aggiungete anche i peoci e le vongole che avete tenuto da parte.
  • Mescolate e coprite subito il recipiente.
  • A cottura ultimata o quando i gusci dei molluschi si sono dischiusi, spegnete il fuoco.
  • Assaggiate e regolate sale e pepe.
  • Spolverizzate con un po’ di noce moscata grattugiata se piace, portate a tavola con i frutti di mare completi di valve.
  • Vini di accompagnamento: Colli Orientali Del Friuli Sauvignon DOC, Montecarlo Bianco DOC, Regaleali Bianco IGT Di Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.