Buon appetito, America!

Buon appetito, America!

  • Categoria: Cucina internazionale e regionale
  • Brand: Guido Tommasi Editore-Datanova
  • Item Page Detail URL : link
  • Rating : 4.8

Acquista Adesso su Amazon!

Commenti:

Ottima panoramica sulla cucina Americana
Davvero un buon libro di ricette (e non solo) americane. Ce ne sono di semplici e di più complesse, alcune realizzabili con ingredienti comunissimi, altre con prodotti più ricercati. Suddiviso in varie sezioni:

-Ingredienti & Consigli p.11
-Breakfast & Lunch p.19
-Zuppe, Insalate & Sandwich p.43
-Piatti principali p.79
-Drinks & Snacks p.115
-Piatti della Festa & Menu p.135
-Dessert & Dolci p.149

Molto utile la sezione iniziale, dove vengono trattati alcuni ingredienti più difficili da reperire (esempio il buttermilk) e vengono dati anche ottimi consigli su come sostituire o produrre questi ingredienti. Molto dettagliato, perché oltre alle ricette dei piatti sono presenti i procedimenti per fare le salse tipiche (salsa BBQ, Ranch, Blue cheese etc), drink (vari tipi di te, limonata, drinks alcolici); Vari menù tipici (4 Luglio, Thanksgiving, Natale).. c’è perfino una sezione per fare…
consigliato!
Questo libro è davvero molto carino, le ricette non sono pretenziose e tutte di facile esecuzione. Il mio capitolo preferito è quello riguardante la colazione (pancakes, tarte…) e mi piace molto anche la parte riguardante i sandwich. Poi ci sono tante zuppe e si parla anche di cucina cajun. Insomma, consigliato perchè le ricette sono semplici e fattibili, quindi non aspettatevi capolavori culinari, ma tutto è molto gustoso
Ricette di sicura riuscita in un libro estremamente curato
L’unica pecca è che le ricette non sono tantissime. E’ un libro bello esteticamente (bellissime le foto) e molto valido nelle istruzioni per preparare i vari piatti. Adatto a tutti, anche a chi in cucina non è espertissimo perché per ogni ricetta è indicato TUTTO, dalle dimensioni della teglia, agli ingredienti, alla preparazione; se si seguono le istruzioni il piatto riesce perfettamente e purtroppo sono sempre meno i ricettari che danno questi risultati.
Altra cosa carina anche secondaria rispetto al ricettario sono le pagine di ricordi personali o di spiegazione di un determinato piatto dal punto di vista culturale (es. macaroni & cheese).
Alcune ricette sono affiancate da un piccolo riquadro in cui sono riportate alcune strofe di canzoni che nominano la pietanza al loro interno.
E’ un libro curato sotto innumerevoli aspetti e che risulta piacevole da sfogliare non solo quando si vuole preparare uno dei piatti descritti.

Buon appetito, America!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.