Triglie Al Cartoccio

    • Preparazione
    • n.d.
    • Cottura
    • n.d.
    • Porzioni
    • n.d.
    • Difficoltà
    • Media

Ingredienti

  • 4 Triglie Da 200 G
  • 10 Cl Olio D’oliva
  • 1 Limone
  • 1 Mazzetto Prezzemolo
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

  • Pulite le triglie: lavatele, togliete le interiora, squamatele delicatamente con la lama di un coltello e ponetele man mano su un piatto.
  • In una terrina amalgamate un decilitro d’olio d’oliva di ottima qualit?, il prezzemolo tritato finemente, il succo di mezzo limone, il sale necessario e una macinata di pepe.
  • Mettete nella marinata le triglie e lasciatele insaporire per un paio d’ore almeno, avendo cura di rigirarle di tanto in tanto con molta delicatezza.
  • Trascorso il tempo indicato, togliete le triglie dalla marinata e mettetele, una per una, su altrettanti fogli d’alluminio.
  • Distribuite sui pesci la marinata rimasta nella terrina, appoggiate su ciascuno di essi una fettina di limone, infine chiudete bene i cartocci e fate cuocere nel forno gi? caldo (220 gradi) per 20 minuti.
  • Portate in tavola i pesci, appena tolti dal forno, ancora chiusi nel loro cartoccio, in modo che ciascun commensale possa aprirlo personalmente e gustare appieno il sapore della preparazione.
  • — CONSIGLI.
  • La cottura al cartoccio ? uno dei metodi pi? semplici e pi? gustosi per preparare praticamente qualsiasi tipo di pesce.
  • Le triglie non sfuggono a questa regola, in particolare se si tratta delle rinomate triglie di scoglio, che a volte raggiungono e superano i 300 g di peso e sono particolarmente adatte per questo tipo di preparazione.
  • Ricordate che, indipendentemente dalle dimensioni, le triglie sono pesci piuttosto fragili, pertanto vanno maneggiate con molta cautela e toccate il meno possibile durante la cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.