Home / I piatti della Bibbia / Lo za’atàr

Lo za’atàr

    • Preparazione
    • n.d.
    • Cottura
    • n.d.
    • Porzioni
    • 7 persone
    • Difficoltà 
    • Facile

Lo zattar chiamato anche zaatar, za’tar, zatar, zatr, zattr, zahtar, zahatar, zaktar o satar (dall’arabo: زعتر , Zaʿtar e dall’armeno զահթար in ebraico זעתר) è una miscela di spezie originaria del medio oriente. Il termine arabo zaʿtar si riferisce ad alcune piante locali della famiglia delle Lamiaceae, tra le quali maggiorana, origano e timo.

Ingredienti e Procedimento

  • in un mortaio, mescolare un cucchiaio di issopo o di origano, mezzo cucchiaio di semini di sesamo interi e tostati, mezzo cucchiaio di semi di cumino interi, mezzo cucchiaio di sale integrale grosso, mezzo cucchiaio di sommacco (sumak);
  • pestare il tutto finemente;
  • cospargere con lo za’atàr una bella fetta di pane tostato strofinato con aglio e unto generosamente di olio extravergine d’oliva, alla moda delle nostrane bruschette.
  • Ma perché non farsi in casa il proprio miscuglio?
  • Mescolare e pestare in un mortaio: timo, maggiorana, sesamo, sale… oppure…coriandolo, carvi, santoreggia, semini di papavero e sale…
  • oppure…origano, menta, nigella, sale eccetera eccetera… più il buon vecchio peperoncino del Nuovo Mondo (era già stato creato).

Seleziona tutto / Deseleziona tutto

Fonte della ricetta

la cucina della Bibbia - cover

La cucina della Bibbia
Le ricette del tempo di Adamo, Eva e dintorni
Il Leone Verde 
edizioni 

  • collana: Leggere è un gusto 
  • pagine: 86 
  • anno pubblicazione: 2002 
  • ISBN: 9788887139407
  • autori: Roberta Anau; Daniela Messi
  • prezzo: libro, 10€ebook. 4,99€

VOTA LA RICETTA

Check Also

La cotognata

Preparazione n.d. Cottura n.d. Porzioni 7 persone Difficoltà  Facile Ingredienti e Procedimento in una pentola ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.